Virginia Raffaele, ecco chi è la sexy conduttrice di Sanremo 2016

Doveva essere la serata di Elton John, di Carlo Conti o di Madalina Ghenea, e invece è stata la serata di Virginia Raffaele. Ovviamente parliamo del primo appuntamento con Sanremo 2016, dove la fantastica Virginia ha tenuto banco, e non solo per la sua verve comica, ma anche e soprattutto per la sua bellezza e per il suo corpo sexy.

E il bello è che doveva essere semplicemente la “comica” del gruppo. Virginia ha divertito la platea con la sua imitazione di Sabrina Ferilli, ma soprattutto ha colpito la sua femminilità.

Virginia Raffaele è nata a Roma il 27 settembre del 1980. Ha debuttato in TV nella trasmissione Mai dire Grande Fratello del 2009, condotta dalla Gialappa’s Band, della quale sono rimaste memorabili le imitazioni di alcune concorrenti del Grande Fratello, ma anche di Giusy Ferreri e Malika Ayane.

Ma il vero successo è arrivato soprattutto l’anno dopo, quando ha iniziato a collaborare con Quelli che il Calcio nelle edizioni condotte da Victoria Cabello. Spassosissime le sue interpretazioni di Nicole Minetti, Francesca Pascale, Belen e Ornella Vanoni. Proprio in quel periodo inizia la relazione con Ubaldo Pantani, altro comico di Quelli che il Calcio, la quale sembra durare ancora oggi, nonostante qualche voce voglia insinuare aria di crisi tra i due.

In televisione l’abbiamo vista anche a Striscia la Notizia e a Ballarò, e non sono mancate le controversie per alcune sue interpretazioni ritenute al limite che hanno finito per offendere gli imitati. Roberta Bruzzone e Renata Polverini sono i nomi di due donne impegnate nella politica che le hanno dato qualche problema. Ad esempio, avrebbe dovuto imitare la seconda in occasione del Concerto del Primo Maggio del 2012, ma sembra che qualcuno impedì la cosa. “Ci sono stati un attimo di problemi, poi è arrivata la notizia ‘dall’alto’ e non si è più fatta”, disse in quell’occasione la stessa Virginia.