Tony Toutouni vs Dan Bilzerian: vivere per ostentare la ricchezza

Dan Bilzerian, conosciuto come “il Re di Instagram”, è ormai famosissimo. La sua vita sembra esclusivamente dedicata a scattare foto che lo ritraggono in pose più o meno aggressive, con donne bellissime e puntualmente svestite, macchine da sogno e posti estremamente lussuosi. Sembra al tempo stesso voler regalare un sogno ai suoi “follower” e sfidarli. Insomma, nella internet di oggi dall’insulto nasce la popolarità, ed ecco che il “buon” Dan non esita a cavalcare l’onda.

Ma adesso Dan ha un rivale, tale Tony Toutouni, il cui profilo Instagram rischia di far diventare quello di Bilzerian un profilo da adolescente. Toutouni è un uomo d’affari multimiliardario la cui vita è dedicata esclusivamente a uno scopo: far capire a noi comuni mortali quanto piccoli e inutili siamo al suo cospetto.

Le sue foto si trovano all’indirizzo @lunatic_living ma vi avvertiamo, guardatele a vostro rischio e pericolo, perché sono rigorosamente NOT SAFE FOR WORK.

Toutouni è fuggito dall’Iran in giovane età e si è trasferito in California. A Los Angeles è diventato uno degli imprenditori più spavaldi e di maggior successo della città. In America ha cominciato a lavorare come venditore di impianti audio per auto, ma si è dato da fare, e ha sfondato. È famosissimo il suo dito medio, con il quale manda a quel paese chi non gli è simpatico, e che oggi è assicurato per 7 milioni di dollari.

Il denaro di Toutouni deriva dai suoi investimenti in concessionarie di auto, nightclub, ristoranti e bar. È stato proprio l’amico, e compagno di mille avventure, Bilzerian a ispirarlo a mettersi in proprio e ad assumere un tenore di vita del genere. Anche se Toutouni ha ancora 900 mila follower, contro gli 8,2 milioni di Bilzerian. E i follower sembrano non aspettare altro: vivere in dipendenza della macchina fotografica di Tony o di Dan, che anche oggi può regalare un sogno sotto forma di una splendida ragazza o di un’auto, così come di una potentissima arma!

“C’è qualche uomo al mondo che direbbe che questo non è lo stile di vita che vorrebbe?”, ha detto Toutouni a un giornale. “Faccio lo stile di vita che ogni uomo vorrebbe e per questo mi piace”.

Su Instagram, racconta fantomatiche storie su interventi chirurgici per accrescere le dimensioni del seno di una delle sue amiche o sull’aver acquistato camion carichi di giocattoli da mandare ai bambini bisognosi. Sembra essere costantemente circondato da donne poco vestite, stando alle foto sul suo profilo. E, tra una sventola e l’altra, non manca qualche foto con uno dei membri del Congresso, tanto per far capire dove può arrivare.

Ma dire che tutti non trovano divertenti le foto di Toutouni è un eufemismo. “Ci sono tantissime femministe che mi odiano e la chiesa mi vuole curare perché dice che ho problemi”, ha detto.

Ma chi ha dato il via alla moda dell’ostentazione della ricchezza sui social è Dan Bilzerian (@danbilzerian). Il suo obiettivo è chiaro: fare capire a tutti quali sono i vantaggi del poter avere la vita coperta da una montagna di denaro. Impegnatevi, tirate fuori il vostro genio, siate audaci, e allora ecco che potrete permettervi le sue ragazze e le sue auto!

Dan è il figlio di un veterano del Vietnam, e già in giovane età aveva avuto successo come giocatore di poker. Quando era ragazzino Dan è stato espulso dalla scuola e buttato fuori dai Navy Seals a due giorni dalla fine del programma per il suo carattere irascibile, mentre il padre finiva al fresco per frode fiscale. Una vita sopra le righe fatta di droga, viagra e spogliarelliste, che gli ha provocato ben due arresti cardiaci secondo le sue stesse ammissioni.

Oggi fa anche l’attore e produttore cinematografico. Ma fa parlare di sé soprattutto per le sue follie. Nel dicembre del 2014 ha subito un’azione legale per aver scaraventato giù da un tetto l’attrice pornografica Janice Griffith. I due stavano realizzato un servizio fotografico che prevedeva un salto della Griffith dal tetto della casa alla piscina. Ma qualcosa andò storto e la Griffith non finì nell’acqua, richiedendo a Bilzerian 85 mila dollari per guarire le proprie ferite.

Nell’agosto dello stesso anno Bilzerian fu cacciato da un nightclub per aver preso a calci la modella Vanessa Castano e qualche mese dopo è stato arrestato nell’aeroporto di Los Angeles perché trovato in possesso di esplosivi. Per non parlare della sua capra, la sua vera compagna di vita, che ha chiamato Zeus.