Come scrivere un articolo in 20 minuti

Nell’era di internet tutti i professionisti hanno bisogno di lavori veloci. È ormai fondamentale dedicarsi con estrema rapidità all’attuale task, per poi poter subito passare al successivo. Scrivere, quindi, gli articoli nel meno tempo possibile diventa un’abilità che ogni buon professionista della rete di oggi dovrebbe possedere.

L’internet marketing è alimentato dai contenuti, e i contenuti sono tutto. Scrivere velocemente, se seguite questa guida, non si traduce automaticamente in scrivere male. Ecco, quindi, 7 suggerimenti per scrivere un articolo in 20 minuti senza compromettere la velocità.

1. Trovare un modo per conservare le idee

Spesso le idee più brillanti si formano nella nostra mente nei momenti più inaspettati. In questi casi è sempre conveniente prendere un appunto su un blocco note, per esempio su quello del nostro smartphone. Per molti blogger e creatori di contenuti, infatti, trovare l’argomento da scrivere è la parte del lavoro che richiede più tempo. Conservare le idee in questo modo, quindi, consente di essere subito pronti a partire quando ci si troverà davanti all’editor di testo.

2. Lasciate che l’idea fermenti

Alle volte può sembrare utile andare farraginosamente alla ricerca di informazioni che possano supportare la nostra idea o alimentarla. Ma questo procedimento può essere più normale di quanto si creda se si lascia che l’idea prenda forma per un paio di giorni. La nostra mente tornerà a pensarci e nel frattempo aggiungerà a quell’idea altre suggestioni che renderanno il ragionamento più particolareggiato e interessante. Quando sarete pronti a scrivere in questo modo avrete tutte le informazioni di supporto subito a disposizione.

3. Tagliare i rami secchi

Può capitare di aver avuto il doppio delle idee rispetto a quelle che sarebbero effettivamente necessarie per costruire un articolo comunque esauriente e che possa essere d’aiuto agli altri. Tagliate quindi ogni idea che non si adatta perfettamente al tema portante dell’articolo. Ricordate che stiamo parlando di come scrivere un articolo in 20 minuti, quindi non certo di un poema epico. Sarà poi possibile utilizzare le idee scartate nel processo in post successivi, come supporto o addirittura come tema portante del post.

4. Usare degli elenchi numerati

Strutturare gli articoli in maniera schematica può essere d’aiuto non solo in termini di velocità richiesta per completare l’articolo ma anche per il lettore, che in questo modo potrà disporre di tutte le informazioni a lui necessarie in maniera chiara e concisa. Articoli come “I 10 modi per ottenere più follower” o “7 suggerimenti per scrivere un articolo in 20 minuti” sono sempre più richiesti sulla rete. Questi articoli sono più semplici da scrivere anche perché non bisogna più organizzare le transizioni da un’idea all’altra.

5. Essere brevi

Se si vuole raggiungere l’obiettivo di completare l’articolo in 20 minuti allora è indispensabile essere concisi. Non pensate che articoli brevi siano articoli poco utili. Quello che state leggendo è un articolo con molte informazioni, ma non è assolutamente lungo. Fare in modo che ogni parola sia importante consente di risparmiare tempo ed è un valore aggiunto anche per il lettore.

6. Riprendere dopo

Se ci si blocca spesso può essere conveniente lasciar perdere per il momento e tornare a scrivere successivamente. Salvate l’articolo e lavorate su qualcos’altro per un po’. Se l’ispirazione ritorna, allora riprendete l’articolo originale. Potete passare anche da un posto a un altro, portando avanti due o più lavori parallelamente, il che consente di risparmiare tantissimo tempo e di ottimizzare al meglio il tempo a disposizione.

7. Se avete le idee chiare non perdete tempo

Si potrebbe pensare che è meglio aspettare a scrivere qualcosa basato su una buona idea. Ma se il ragionamento è completo e non avete dubbi, e l’idea alla sua base brillante, allora scrivete subito. Il vostro obiettivo non è risparmiare tempo dopo, ma farlo adesso. Scrivere subito gli articoli su cui si ha dimestichezza fa risparmiare un sacco di tempo!