Mia Ceran per la serie delle giornaliste più sexy

Quando si parla di giornaliste sexy, il mio cervello rivolge subito le attenzioni a Mia Ceran. Slanciata e sensualissima, oltre che preparatissima, Mia merita un posto d’onore in un parterre che già annovera le varie Erin Andrews, Sara Carbonero, Mikaela Calcagno e Ilaria D’Amico, tanto per citarne alcune.

Cresciuta fra gli Stati Uniti e l’Italia, Mia è diventata decisamente popolare come inviata di In Onda su La 7 condotta da Luca Talese. Mia ha iniziato la carriera da giornalista a soli 19 anni (oggi ne ha 29) con uno stage alla sede romana della CNN. Qui ha lavorato per Alessio Vinci, che successivamente l’avrebbe convocata per fargli da spalla a Matrix, su Canale 5. Nel 2009 passa a Mediaset, lavora nelle redazioni di TG5, Studio Aperto e lo stesso Matrix. Nel 2011 è diventata giornalista professionista.

Nel 2011 è passata a La 7 e, oltre che per In Onda, ha lavorato per la trasmissione L’aria che tira. Nel luglio 2014, finalmente, diventa conduttrice di un programma, ovvero Millennium, che realizza insieme alla notista di Oggi Marianna Aprile e alla giornalista del TG3 Elisabetta Margonari. Mia Ceran è anche una delle curatrici del blog La Nuvola del Lavoro sul sito web del Corriere della Sera, mentre da giugno 2015 conduce insieme ad Alessio Zucchini, il programma estivo tradizionale Unomattina estate.

Non mancate di seguirla su Twitter, dove ha un profilo con circa 11 mila follower che tiene sempre molto aggiornato.