Maria Leitner rinnova la tradizione ‘Donne e Motori’

La bellezza di Maria Leitner sembra perdurare per sempre nel tempo. Per chi non la conoscesse si tratta della conduttrice del TG2 Motori, il programma che va in onda ogni domenica alle 13:30 proprio su Rai 2. E che Maria conduce con grande classe e, appunto, enorme fascino. Ma la troviamo molto spesso anche a condurre il TG2 generico.

Maria Leitner è lo pseudonimo di Maria Lechleitner, un cognome che suggerisce le origini austriache del padre. Maria è nata a Udine il 29 ottobre 1960 e, come ha spiegato in svariate interviste, si è interessata di motori sin da bambina, e precisamente quando ha iniziato a guidare una Fiat 500 nel giardino di casa di Pordenone dall’età di 13 anni, dato che suo padre non voleva comperarle il motorino.

È iscritta all’albo dei giornalisti professionisti dal 16 settembre 1993, mentre debutta nella TV nel 1990 a Telemontecarlo conducendo la rubrica di motori dedicata alla Formula 1. Questo le consente di diventare la prima giornalista italiana a occuparsi di programmi sulla Formula 1. Successivamente ha commentato per MTV le dirette del Deutsche Tourenwagen Meisterschaft tedesco insieme al pilota Emanuele Pirro.

Nel 1997 passa alla Rai, prima a Rai Sport e poi al TG2 Motori. A luglio del 2011 Leitner è stata corrispondente a New York per il Tg2, in sostituzione di Gerardo Greco, occupandosi anche di politica ed economia. Dal 2012 conduce anche l’edizione della notte del Tg2, alternandosi con gli altri colleghi.

Ha anche partecipato a quattro edizioni della Mille Miglia ed è molto conosciuta nell’ambito del mondo dei motori. Ha infatti anche partecipato al rally di Monza a fianco di Marco Brandt su Lancia 037, vincendo oltretutto la gara. Nell’ambito della sua carriera giornalistica, invece, vanno rimarcate le collaborazioni con la Repubblica, L’indipendente, Famiglia Cristiana, Gente motori e TuttoTrasporti. Non mancate di seguire Maria su Twitter!