Laura Chimenti, la più sexy conduttrice della storia del TG1

“Sai come si chiama quello splendore mai eguagliato di bionda che sta presentando il Tg1? Ed è pure bravissima, di un gelo infuocato, una visione di bellezza all’altezza dell’intelligenza che emana”. Qualcuno ha descritto così Laura Chimenti, altrimenti conosciuta come la conduttrice più sexy nella storia del TG1.

Laura Chimenti ha mosso i primi passi nell’agenzia giornalistica Asca, precisamente nella testata mediatica Notizia +. Approderà in Rai nel 1996 come realizzatrice e conduttrice di una rubrica, Style, che si occupava di moda, tendenze, viaggi e lifestyle. Nel 2000 è diventata giornalista professionista, per poi passare alla redazione dell’edizione mattutina del TG1 e quindi alla redazione economica.

Dopo i noti contrasti tra Maria Luisa Busi, allora volto noto del TG1, e il direttore in carica in quel periodo, Augusto Minzolini, Laura Chimenti viene chiamata alla conduzione dell’edizione serale del TG1, diventando il punto di riferimento stesso del telegiornale.

Nel 2013 ha anche condotto su Rai 1 il Premio Biagio Agnes con Gerardo Greco ed il Premio Strega con Antonio Caprarica.