Giulio Berruti è Carlo Nigro in Squadra Antimafia

Il pubblico televisivo femminile lo conosce molto bene, perché Giulio Berruti è uno degli attori più sexy del mondo della fiction italiana. Intrepreta, infatti, Carlo Nigro, il nuovo vice-questore della Duomo in Squadra antimafia – Palermo oggi e diventa protagonista, sostituendo Marco Bocci.

L’ottava stagione della serie televisiva Squadra antimafia – Palermo oggi in cui troviamo Giulio Berruti è trasmessa in prima visione in Italia da Canale 5 dall’8 settembre 2016. La serie perde il consueto numero di stagione e acquista un nuovo sottotitolo: Squadra antimafia – Il ritorno del boss. Insieme a Berruti, tra gli interpreti troviamo Simona Cavallari, Giulia Michelini, Claudio Gioè e Paolo Pierobon.

Giulio è nato a Roma il 27 settembre 1984. Dopo aver conseguito la maturità scientifica e il diploma professionale di odontotecnico, si iscrive all’università e nel 2010 consegue la laurea in odontoiatria e protesi dentaria. Successivamente ha intrapreso la specializzazione in Ortodonzia.

Come attore comincia da piccoli secondari, interpretando Roberto nel film Melissa P. (2005), regia di Luca Guadagnino. In seguito ha un cameo nel film Scrivilo sui muri, con Primo Reggiani e Cristiana Capotondi. Nel 2006 interpreta Thomas nella miniserie tv La freccia nera.

Tuttavia la notorietà ed il successo arrivano nel 2007 grazie alla serie La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, regia di Stefano Alleva, su Canale 5, dove interpreta il ruolo del protagonista, il marchese Andrea Van Necker, affiancando Sarah Felberbaum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.