Adua Del Vesco, ecco con chi fa coppia fissa Gabriel Garko

Adua Del Vesco è il nome d’arte di Rosalinda Cannavò. Lei è nata a Messina il  26 novembre 1994 ed è balzata all’attenzione dei rotocalchi per la sua relazione con il bellissimo Gabriel Garko. Non potevamo, dunque, non celebrarli entrambi con delle hot gallery.

Adua Del Vesco è un’attrice che abbiamo già avuto modo di ammirare in L’onore e il rispetto – Parte terza, Il peccato e la vergogna 2, Rodolfo Valentino – La leggenda, Furore – Il vento della speranza, Non è stato mio figlio, Il bello delle donne… alcuni anni dopo. Lei è stata anche al cinema, precisamente nel film del 2014 Sapore di te di Carlo Vanzina.

Dopo essersi inizialmente avvicinata alla danza, all’età di sedici anni cerca di intraprendere la carriera di attrice.Ha frequentato un corso di recitazione e dizione, e nel 2012 ha debuttato sul piccolo schermo nella terza stagione della fiction L’onore e il rispetto, regia di Alessio Inturri e Luigi Parisi. Ha recitato con grandi interpreti come Stefania Sandrelli, Massimiliano Morra e lo stesso Garko nella fiction Non è stato mio figlio diretta da Luigi Parisi dove ha interpreato il personaggio di Nunzia Verderame. Ne Il bello delle donne… alcuni anni dopo, invece, è Evelina.

Prima della storia don Gabriel Garko ha avuto una relazione con Massimiliano Morra, durata dal 2013 al 2015. Da quel momento in poi la stampa rosa italiana non ha fatto che parlare di lei.

Anche Gabriel Garko è un nome d’arte: il suo vero nome, infatti, è Dario Oliviero, mentre il nome d’arte Garko pare essere ispirato al cognome materno Garchio. Lui è tifoso della Juventus, è stato nell’arma dei carabinieri e il suo luogo di nascita, così come la data di nascita, sono ignoti: secondo alcune ricostruzioni è infatti nato a Torino nel 1972, secondo altre a Settimo Torinese nel 1974. Ha iniziato la sua carriera a fine anni novanta ma ha definitivamente raggiunto la notorietà ed il successo nel 2006 con la fiction televisiva L’onore e il rispetto dove interpreta il boss mafioso Tonio Fortebracci, che ne ha poi confermato il successo della carriera negli anni successivi.

Adua Del Vesco

Gabriel Garko